Vacanza del Bell'amore

Inizia un percorso di formazione sulla verità dell’amore familiare rivolto a coppie e famiglie, che integra lezioni accademiche con momenti di preghiera nonché vacanza tra famiglie.

La Segreteria è disponibile per ogni richiesta di informazioni. Telefono: 349.210.5506  email: formazione.st@gmail.com

 

Vacanza San Martino di Castrozza 2020 - Date, costi, iscrizioni

Settimana di vacanza da domenica 26 luglio a sabato 1 agosto 2020. Hotel Excelsior Cimone, Via Passo Rolle 92.

Costo di iscrizione: 300€ a famiglia.

Costi di ospitalità: 50€ a persona a giorno, a pensione completa (60€ per iscrizioni tardive).

Sconto bambini:   fino a 2 anni compiuti: gratuito;   dai 3 agli 11 anni compiuti: sconto 50%;   dai 12 ai 13 anni compiuti: sconto 20%;   dai 14 anni compiuti in su: 10%.

Le iscrizioni si chiudono il 30 marzo 2020, salvo disponibilità di posti. Le iscrizioni successive avranno un costo di 60€ a persona a giorno (sconti bambini come sopra) e saranno accettate salvo disponibilità di posti.

Pagamenti:

Pagamento quota di iscrizione: al momento dell'iscrizione

Pagamento del 30% della quota alberghiera entro il 3 maggio

Pagamento del saldo entro il 12 luglio

Modalità di pagamento:

bonifico sul conto corrente bancario presso CREDITO VALTELLINESE Ag. 18 Milano – IBAN: IT 28 F 05216 01623 000000003389 intestato a “Eventi S-T” causale “Settimana del bell’amore 2020” seguito da iscrizione/anticipo/saldo e dal nome e cognome del capofamiglia.

Per iscriversi cliccare qui.

 

Dettagli della vacanza di San Martino di Castrozza

Arrivo: domenica 26 luglio ore 16:00. Ore 18:00 S. Messa. Dopo cena introduzione alle attività della settimana.

Da lunedì a venerdì:

al mattino S. Messa, colazione, lezioni. i ragazzi saranno con la puericultrice, gli educatori e gli animatori; faranno catechismo, un po' di formazione e giocheranno.

Il pomeriggio sarà dedicato alla vacanza, genitori e figli insieme. A fine pomeriggio è prevista la recita del Santo Rosario.

Dopo cena è prevista mezz'ora di adorazione eucaristica e poi serata insieme in allegria.

Il sabato la mattina sarà come le altre mattine, salvo il tempo necessario per liberare le camere.

La vacanza terminerà col pranzo.

Saranno presenti per l'intera settimana due sacerdoti dei Carmelitani Scalzi di Treviso: padre Giuseppe seguirà gli adulti e padre Gabriele seguirà i ragazzi.

È previsto un weekend formativo (gratuito) per gli animatori che si terrà  qualche settimana prima della settimana estiva.

Programma formativo della settimana estiva 2020

Temi della settimana 
Lunedì 27 luglio   Amore e libertà: il dinamismo dell’agire  Prof. Mons. L. Melina - Docente universitario 
Martedì 28   Carità coniugale e educazione del desiderio Prof. don  J. Noriega - Docente universitario 
Mercoledì 29   Lo sviluppo dell’affettività e la costruzione del rapporto amoroso tra i coniugi Prof.ssa M. Ceriotti Migliarese - Neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta 
Giovedì 30   Il matrimonio, sacramento del corpo e dell’amore Prof.ssa A. Diriart - Docente universitario 
Venerdì 31   Il mistero dell’atto coniugale. Il risultato di un percorso educativo fa sì che “l’atto della passione coincida con l’atto della virtù” – castità coniugale Dr. M. Barbato - Ginecologo, primario ospedaliero, Presidente associazione Sintotermico Camen 
Sabato 1 agosto  Spiritualità del matrimonio e della famiglia Padre A. Scandurra - Ordine dei Carmelitani Scalzi 

 

Di cosa si tratta?

Un percorso per educare l’amore coniugale e familiare in cui c’è spazio per la formazione sulla verità dell’amore coniugale, l’identità della coppia, la sfida relazionale, la ministerialità della Chiesa domestica, spiritualità dell’amore coniugale e la santità quotidiana della vita coniugale. Il tutto sarà adeguatamente impostato in modo tale da avere i giusti tempi per lezioni accademiche, preghiera coniugale e familiare, e tanta condivisione in compagnia tra famiglie. Su questo tema in genere le proposte educative e formative sono  parziali (aspetto relazionale, psicologico, di comunicazione, ecc. affrontati separatamente); occorre affrontare l’argomento nel suo insieme, educando il “cuore” dell’amore coniugale nella sua interezza.

A chi si rivolge? 

Si rivolge all’intera famiglia (genitori e figli) e a coppie senza figli che vogliono approfondire la bellezza e la grandezza della propria vocazione.

A cosa serve?

Il percorso prepara gli sposi a saper dare ragione del progetto di Dio sul matrimonio e sulla famiglia. Ad essere protagonisti e ministri del Vangelo del matrimonio e della famiglia per la costruzione della Chiesa di Dio. Prepara ad essere testimoni nel mondo della bellezza dell’amore umano.

Chi può partecipare?

Tutti gli sposi (coi loro figli) che desiderano stare davanti a Dio secondo la loro vocazione e di farlo in compagnia di altre famiglie. Non si richiedono titoli accademici speciali ma una disponibilità del cuore e una apertura dell’intelligenza a lasciarsi meravigliare dalle ragioni della fondatezza del progetto di Dio sull’amore umano.

Perché farlo?

Che cosa fanno i bambini durante le lezioni dei genitori? 

Anche a loro viene proposto un percorso: consiste in una integrazione guidata fra formazione, riflessioni e  preghiera, vissute anche in modalità ludica.

Qual'è la proposta accademica?

Percorso di 3 anni, ognuno dei quali prevede:

E' richiesto di produrre un elaborato annuale di 5 pagine attinente a un corso, a scelta della coppia.

Prova finale: stesura e difesa di una tesina di 30-50 pagine fatta dalla coppia.

Titolo finale: al termine del percorso verrà rilasciato un attestato di esperto in educazione dell’amore coniugale.

Quali saranno i temi trattati nei tre anni?

Area filosofica / antropologica

Area teologica

Area morale

Ministerialità della famiglia

Area psicopedagogica